per visualizzare le informazioni cliccare sui menu e scorrere la pagina verso il basso






Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta


Documenti Privacy




Tempi di attesa






Indietro

  SC Chirurgia Generale B d'Urgenza (SGB)

La chirurgia d'urgenza è storicamente la Chirurgia, oggi definita chirurgia generale. Emblematica di questa corretta interpretazione è un cranio, riferito a qualche secolo prima di cristo, e reperito in un'area geografica che attualmente è identificabile come l'Egitto.

Questo reperto è tipicamente caratterizzato da un buco a livello dell'osso temporale di sx che è stato interpretato come un "manufatto" al fine, presumibilmente, di guarire una potente cefalea. Un atteggiamento, quindi, indotto dalla necessità e proporzionale alla gravità del danno. Estemporaneo. Così, è stata nei secoli la scelta dei guaritori primordiali prima e successivamente dei cerusici ai quali erano affidati casi impellenti causati da eventi traumatici, ascessi o gangrene degli arti. La moderna Chirurgia d'Urgenza è quella che si esprime in maniera ottimale nei "Trauma Center", in italia ancora troppo poco rappresentati, con la figura del chirugo d'urgenza che è il "team leader" dell'equipe polispecialistica che gestisce il malato acuto, così come è stato nella nobile concezione della figura eminente di questa filosofia clinica, il Professor Vittorio Staudacher, che negli anni '90 dirigeva la Divisione di Chirurgia d'Urgenza del Policlinico di Milano e la omonima scuola di specialità, formando una figura professionale chirurgica che, come il chirurgo cosi detto generale, affrontava l'emergenza clinica ma con una gestione collegiale del trauma ed in particolare, rimaneva il referente clinico del malato chirurgico acuto nella sua fase rianimatoria, sottraendolo quindi alla gestione dell'anestesista. Un chirurgo, quindi con attitudini verso la patologia acuta di qualsiasi distretto corporeo, fatto salvo e non sempre per il cranio, ed in grado di gestire la fase rianimatoria pre e post operatoria, del proprio malato, in letti con attrezzature adeguate ma propri di un settore speciale del reparto di Chirurgia.

Alcuni allievi del professor Staudacher, ancora oggi, sono rare eminenti figure direttive di "Trauma Center" o chirurghi di guerra impegnati nelle zone più calde del globo. La chirurgia Generale , convenzionalmente intesa viceversa, è la chirurgia addominale, quindi settoriale e ormai avviata sempre più verso una strada di superspecializzazione d'organo. È così comprensibile comprendere come la vera chirurgia generale sia, ancora oggi, la Chirurgia d'Urgenza.


<< Eventi: Gennaio 2019 >>
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Riproduzione Assistita

Customer Satisfaction

URP
Rete Oncologica
Photo Photo Photo Photo

 <<  Play > Stop  >> 


Photo Photo Photo

 <<  Play > Stop  >> 


Photo Photo Photo Photo

 <<  Play > Stop  >> 


Photo Photo

 <<  Play > Stop  >> 


Photo

 <<  Play > Stop  >> 


Photo Photo Photo Photo

 <<  Play > Stop  >> 


Photo Photo Photo Photo Photo Photo Photo

 <<  Play > Stop  >> 


Photo

 <<  Play > Stop  >>